Ambiente

ADR 2023: trasporto stradale di merci pericolose

approfondimento corsi a catalogo Lucca Pistoia Prato

Tutti i soggetti coinvolti nel trasferimento di merci pericolose (speditore, caricatore, trasportatore, destinatario) hanno precisi obblighi e responsabilità per poter effettuare il trasporto sicuro e conforme alle prescrizioni legislative.

Destinatari Il corso è rivolto a tutti i soggetti coinvolti nel trasferimento di merci pericolose (speditore, caricatore, trasportatore, destinatario) e che hanno la responsabilità della classificazione delle merci, della scelta degli imballaggi
Data inizio corso lunedì, 8 luglio 2024 alle 09.00
Altre date 11/07/2024
Durata8 ore
Quota partecipazione e modalità di pagamento

Aziende associate € 276 + iva

Aziende non associate e lib. professionisti € 368 + iva

dal secondo partecipante verrà applicata una scontistica del 10%

Il percorso potrà essere finanziato con i Fondi Interprofessionali

Informazioni

La struttura dell’ADR
Campo di applicazione della normativa ADR
nuove definizioni e misure transitorie
Il concetto di classificazione di sostanze, miscele e soluzioni: l’assegnazione delle classi di pericolo, del numero ONU e del gruppo di imballaggio.
Modifiche e aggiunte alla classificazione di oggetti e oggetti usati
Oggetti contenenti merci pericolose
Materie corrosive
Lista delle materie: come consultare la Tabella A dell’ADR
modifiche e aggiunte alla Tabella A, eliminazione numero ONU 1169, modifiche alle Disposizioni Speciali
Le modalità di trasporto: colli, cisterna, rinfusa
Il trasporto in colli
Scelta di imballaggi e IBC: marcatura e omologazione
marcatura IBC in materiale plastico riciclato
Istruzioni di Imballaggio
La gestione degli imballaggi (verifica, durata...)
Segnalazione di Colli e Sovrimballaggi
Specifiche delle segnalazioni di pericolo secondo ADR 2023
Dimensioni delle Iscrizioni sui colli
Disposizioni per i “SOVRIMBALLAGGI”
Marchio “Pericoloso per l’Ambiente”
Il divieto di carico in comune
Cenni su movimentazione e stivaggio: norma EN 12195-1:2010
Modifica alle disposizioni generali relative al carico, scarico e movimentazione
Segnalazione dei veicoli per il trasporto in colli
Dotazioni obbligatorie per il trasporto in ADR
Mezzi di estinzione incendio
Dispositivi di protezione individuale e attrezzatura indicate nelle Istruzioni Scritte
L’Idoneità del conducente (Il Patentino ADR)
Il trasporto in cisterna ed alla Rinfusa
Tipologie di veicoli per il trasporto in cisterna
Scelta dei veicoli per il trasporto alla rinfusa
Prescrizioni relative alle prove periodiche delle cisterne
Modifica al certificato di approvazione per veicoli FL
Esenzioni
Spedizioni e Trasporto in Quantità Limitata (3.4 ADR)
Spedizione in Esenzione per Unità di Carico (1.1.3.6 ADR)
Restrizioni alla Circolazione nelle Gallerie
Classificazione delle gallerie stradali
Esenzioni dalle restrizioni alla circolazione nelle gallerie
Restrizioni per merci pericolose in Quantità Limitata
Il Documento di Trasporto
Il documento di trasporto internazionale
Il documento di trasporto per spedizioni in esenzione
Disposizioni relative al trasporto secondo l’1.1.3.6
Le istruzioni scritte (tremcard)
Semplificazione nella compilazione del documento di trasporto dei rifiuti
Disposizioni sulla Security (rif. 1.10 ADR): Responsabilità, Identificazione trasportatori, Depositi e soste, Identificazione equipaggio veicoli
Le merci pericolose ad alto rischio
Esenzioni dalle disposizioni concernenti la Security
Formazione del personale e Obblighi degli operatori
Disposizioni sulla Formazione preventiva obbligatoria al personale addetto
Obblighi degli operatori
Nuove disposizioni relative all’obbligo di nomina del Consulente
La gestione degli imballaggi vuoti non bonificati
Gli imballaggi vuoti integri
Il documento di trasporto per imballaggi vuoti non bonificati
ll N°ONU 3509 per gli imballaggi vuoti scartati (Confezionamento, segnalazione dei colli, documentazione, trasporto alla rinfusa)
La gestione delle Batterie al Litio
Scelta del numero ONU (UN3090, UN3091, UN3480, UN3481)
Gestione di batterie al litio in esenzione
Gestione di batterie al litio in regime di ADR
Gestione di batterie al litio destinate allo smaltimento o al recupero
modifiche al marchio delle batterie al litio
Test di valutazione apprendimento

Sede Formetica - On Line

Articolazione percorso formativo

DURATA:

8 ore

CALENDARIO :

08 Luglio 2024 dalle 09.00 alle 13.00

11 Luglio 2024 dalle 09.00 alle 13.00 

SEDE:

FORMETICA ON LINE

Modalità di iscrizione

L'iscrizione al corso può avvenire registrandosi sul sito di Formatica cliccando sul seguente LINK o contattando i referenti Sonia Aglietti 0583444254 cell.3270110175 s.aglietti@formetica.it - Stefano Mancini 0573991730 cell.3491197264 s.mancini@formetica.it

Riferimenti

SONIA AGLIETTI - s.aglietti@formetica.it - tel. 0583444254
STEFANO MANCINI - s.mancini@confindustriatoscananord.it - tel. 0573991730
PAOLA MARTELLI - p.martelli@confindustriatoscananord.it - tel. 0583444307