Formazione e Istruzione Sicurezza

Il ruolo del dirigente nel sistema della sicurezza aziendale ex art. 37, c. 7, del D.Lgs. n. 81/2008

corsi a catalogo dirigenti

Per chi vuole approfondire il proprio ruolo nella gestione aziendale.

Destinatari Dirigenti, così come definiti dall’art. 2 comma 1 lettera d) del D.Lgs. 81/08.
Data inizio corso mercoledì, 28 novembre 2018 alle 9:00
Durata16
Quota partecipazione e modalità di pagamento

- Prezzi Aziende associate 240,00 € + IVA

- Prezzi Aziende non associate e liberi professionisti 300,00 € + IVA

Si ricorda che dal secondo partecipante sarà applicata una scontistica del 16%.

Il pagamento potrà essere effettuato mediante RI.BA o Bonifico Bancario.

Informazioni

MODULO I GIURIDICO - NORMATIVO - sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;
- gli organi di vigilanza e le procedure ispettive;
- soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. n. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità e tutela assicurativa;
- delega di funzioni;
- la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;
- la "responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle societa' e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica" ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i.;
- i sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia; - modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (articolo 30, D.Lgs. n. 81/08);

MODULO II GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA - gestione della documentazione tecnico amministrativa;
- obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione;
- organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle emergenze;
- modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività lavorative e in ordine all'adempimento degli obblighi previsti al comma 3 bis dell'art. 18 del D. Lgs. n. 81/08;
- ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione;


MODULO III INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI - criteri e strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi;
- il rischio da stress lavoro-correlato;
- il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, alla provenienza da altri paesi e alla tipologia contrattuale;
- il rischio interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto;
- le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio;
- la considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori e dei preposti;
- i dispositivi di protezione individuale;
- sorveglianza sanitaria;


MODULO IV COMUNICAZIONE, FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI - competenze relazionali e consapevolezza del ruolo;
- importanza strategica dell'informazione, della formazione e dell'addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale;
- tecniche di comunicazione;
- lavoro di gruppo e gestione dei conflitti;
- consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;
- natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Per la scheda completa del corso puoi accedere a questo LINK.

DocentiDr.ssa Chiara Batoni, Consulente e formatrice aziendale in materia di sicurezza sul lavoro Avv. Riccardo Giusti addetto territorio ambiente e sicurezza di CTN
Sede Lucca - Piazza Bernardini, 41 - Palazzo Bernardini

Obiettivi

Il corso è progettato in ottemperanza del disposto del D.Lgs 81/08 art 37, c. 7 ed è conforme ai contenuti dell’ Accordo in Conferenza Permanente Stato - Regioni del 21 dicembre 2011 e intende aiutare i dirigenti a conoscere meglio il proprio ruolo nell’ambito del sistema di gestione della sicurezza aziendale, comprendendone sfaccettature e limiti e riconoscendo le implicazioni penali nonché ad apprendere i principi dello stile di leadership applicabile.

Modalità di iscrizione

L'iscrizione al corso può avvenire on line, registrandosi alla pagina del corso presente sul sito di Formetica oppure la referente Sonia Aglietti 0583444254 - s.aglietti@formetica.it

Riferimenti

PAOLA MARTELLI - p.martelli@confindustriatoscananord.it - tel. 0583444307