Formazione e Istruzione

Il colore: elementi di colorimetria. Il processo tintoriale. Modulo 7 e 8 Percorso Filiera Tessile

abbigliamento approfondimento corsi a catalogo macchine e attrezzature Prato tessile

I prossimi moduli del percorso FILIERA TESSILE sono dedicati ai temi del colore ed ai processi di tintura.

Destinatari Tutti coloro che per esigenze professionali intendano acquisire competenze sull'intera filiera o su alcune fasi.
Data inizio corso mercoledì, 17 aprile 2019 alle 14:30
Durata4 ore a modulo
Quota partecipazione e modalità di pagamento
Quote di partecipazione per le imprese socie di Confindustria:
 
Euro 100 + IVA  partecipazione individuale per SINGOLO MODULO ( modulo 7 COLORE oppure modulo 8 PROCESSO TINTORIALE)
Il giorno dell’inizio del corso sarà emessa da Saperi srl fattura e RI.BA. a 30 giorni data fattura fine mese,  salvo disdetta scritta entro 5 giorni dall’inizio del corso. 
Ricordiamo che è possibile iscriversi come AZIENDA all'intero percorso a quota agevolata: euro 1.300+IVA partecipazione aziendale intero percorso (per ogni modulo non più di 3 persone, anche di volta in volta diverse). Le aziende iscritte a Fondimpresa possono chiedere rimborso. L'eventuale adesione all'intero percorso va specificata nel campo note del modulo on line.
 
DocentiAndrea Vannacci e Enrico Ciapini
Sede Prato - Via Valentini, 14
Iscrizione online

vai al modulo

Obiettivi

Fornire le conoscenze di base sulla misurazione del colore e la sua importanza nei processi tessili. Fornire le conoscenze fondamentali sulla chimica tintoria e sui principali processi tintoriali utilizzabili.

Articolazione percorso formativo

 

MODULO 7 – IL COLORE

Il ruolo del colore nei processi tessili. Importanza della misurazione del colore. Tecniche e strumentazione.

MODULO 8 – IL PROCESSO TINTORIALE

  • Nozioni generali sulla chimica delle fibre tessili naturali, artificiali e sintetiche, focalizzando l'attenzione sulle zone accessibili al colorante e sugli aggruppamenti atomici capaci di interagire con i coloranti.
  • La natura dei legami tra fibra e colorante e loro influenza sulle solidità
  • Relazione tra struttura chimica e colore: la natura della luce, l'energia associata ad una radiazione luminosa, salti energetici degli orbitali di legami e assorbimento selettivo delle radiazioni luminose. Effetto batocromo e ipsocromo, coloranti metamerici.
  • La tintura con coloranti acidi: natura chimica, interazione con la fibra, classificazione, applicazione, influenza del pH, della temperatura e degli ausiliari sulla salita del colorante.
  • La tintura con coloranti premetallati 1:1 e 1:2 - natura chimica, interazione con la fibra, applicazione, influenza del pH, della temperatura e degli ausiliari sulla salita del colorante.
  • La tintura con coloranti diretti: natura chimica, interazione con la fibra, applicazione, influenza del pH, della temperatura e degli ausiliari sulla salita del colorante.
  • La tintura con coloranti reattivi: natura chimica dei coloranti, fasi della tintura, i coloranti reattivi dell'ultima generazione.
  • La tintura con coloranti basici: natura chimica, interazione con la fibra, applicazione, influenza del pH, della temperatura e degli ausiliari sulla salita del colorante.
  • La tintura con coloranti dispersi: natura chimica, interazione con la fibra, classificazione, applicazione, influenza della temperatura e degli ausiliari sulla salita del colorante.
  • La tintura a freddo: analisi del processo di tintura

PROGRAMMA INTERO PERCORSO FILIERA TESSILE 

Metodologia e materiali didattici

Lezione teorica con esposizione di casi pratici e discussione guidata con i partecipanti.

Modalità di iscrizione

Le iscrizioni possono essere fatte mediante il modulo on line.  Il percorso formativo è confermato.

Riferimenti

MONICA MARIOTTI - m.mariotti@confindustriatoscananord.it - tel. 0574455226