Formazione e Istruzione

Il lavoro in solitudine. Le 8 regole per lavorare in sicurezza

attestazioni e qualificazioni corsi a catalogo

Il corso presenterà le 8 regole da tenere presenti in caso di lavoratori che operano in solitudine.

Destinatari Aggiornamento valido per RSPP, ASPP, Dirigenti, RLS, Preposti, Datori di lavoro e Formatori
Data inizio corso venerdì, 8 novembre 2019 alle 14,00
Durata4
Quota partecipazione e modalità di pagamento

- Per le aziende associate 455€+iva

- Per le aziende non associate 341€+iva

-Privati 455€ (iva inclusa)

Per il secondo iscritto verrà applicato uno sconto pari al 16%

Informazioni

PROGRAMMA

  1. La valutazione del rischio “solitudine”
  2. Quali sono le 8 regole per lavorare in sicurezza
  3. Il valore della formazione documentata
  4. Specifica procedura per il lavoro in solitudine
  5. Le mansioni che non si possono svolgere in solitudine
DocentiAvv. Giovanna Rosa, specializzato in sicurezza sul lavoro, ambiente e qualità
Sede Lucca - Piazza Bernardini, 41 - Palazzo Bernardini

Obiettivi

La solitudine è un pericolo, che deve essere preso in considerazione, in quanto può introdurre un rischio aggiuntivo ai rischi che quel lavoro comunque comporterebbe, anche qualora svolto in presenza di altre persone.

Il lavoro in solitudine in quanto pericolo è sostanzialmente ignorato nel D.Lgs. n. 81/2008: esso è infatti esplicitamente vietato soltanto in casi eclatanti di ambiente o di lavorazione altamente pericolosi; sembra implicitamente considerato, al di fuori di detti casi, rischio residuo o accettabile.Ma già il fatto che in caso di imprevisti, di malori o di emergenze il lavoratore solitario possa contare soltanto su se stesso, lo mette in condizione di inferiorità rispetto a quei lavoratori che possono invece contare, in caso di emergenza o infortunio, sulla presenza di colleghi e su un soccorso tempestivo e professionalmente qualificato (addetti all’emergenza e al primo soccorso aziendali).

Articolazione percorso formativo

Venerdì 8 novembre 2019 dalle 14.00 alle 18.00

Modalità di iscrizione

L'iscrizione al corso può avvenire on line, registrandosi alla pagina del corso presente sul sito di Formetica oppure la referente  Sonia Aglietti 0583.444254 s.aglietti@formetica.it

Riferimenti

PAOLA MARTELLI - p.martelli@confindustriatoscananord.it - tel. 0583444307